La mia storia

Matteo Markus Bok, con nome d’arte Teo Bok, è nato il 16 Maggio del 2003 da mamma Italiana e Papà Tedesco. Teo è un giovane artista che rappresenta le caratteristiche ed i valori del 21 esimo secolo: origini multiculturali e una passione per cui vivere, la musica.
Non sorprendetevi se dopo avervi salutato in Italiano, parla in Tedesco con suo papà, si rivolge in inglese ai suoi amici, e comunica sui social in Spagnolo. Non stupitevi se dopo la scuola, molla i libri, prende la chitarra e si fionda in studio a registrare nuova musica.

Questa è la sua vita, questo è Teo, un binomio di multiculturalità e creatività. Nonostante la sua giovane età, Teo ha già molta esperienza nel campo artistico.

Alla tenera età di 9 anni ha debuttato nel ruolo di Simba, il protagonista del musical Il Re Leone. È poi cresciuto sui palcoscenici di altri musical di successo nei ruoli di Peter Pan, Benji in “Priscilla la Regina del Deserto” e “Billy Elliot”. Non sapeva solo cantare bene, ma anche recitare e parlare perfettamente in inglese, infatti dal 2014 al 2016 ha fatto parte del cast di “Magic English”, show televisivo di Disney Junior Channel.

“Io penso che la musica sia parte della nostra vita. È un’espressione esplosiva di umanità. È una modo di comunicare universale, indipendente dalla cultura, dalla razza o dalla società a cui apparteniamo. Tutti amano la musica.”

MATTEO MARKUS BOK

Il primo anno di svolta nella sua carriera è stato il 2016, quando ha partecipato a The Voice Kids in Germania ed è arrivato alle finali grazie alla grande canzone di Lucio D’alla, “Caruso”. Da questo momento è diventato chiaro che la musica avrebbe fatto parte della sua vita. Nel 2017 ha deciso di sperimentare anche un grande palco italiano, quello di Italia’s Got Talent, raggiungendo anche lì un ottimo risultato con una canzone scritta e prodotta da lui, dedicata a suo
papà, ” É diventata Primavera “.
In fine, conclude il suo round di talent show, partecipando nel 2018 al rinomato programma Sanremo Giovani dove ha cantato la famosa canzone di Luis Miguel “Ragazzi di oggi”.

É proprio nel 2018 che Teo inizia ad essere conosciuto anche al di fuori dell’Europa, specialmente in Latino America grazie al Tour Europeo della serie Disney “Soy Luna” a cui ha fatto da opening act per tutte le tappe.
Le sue doti canore e la naturale positività e spontaneità l’hanno portato a conquistare e consolidare una forte fan base, ad oggi nominate le Bok-gang.

Con il 2019 arriva il secondo anno di svolta con l’uscita del suo primo album ” Cruisin’ “. Dopo numerosi singoli rilasciati indipendentemente prima in Germania e poi in Italia, è arrivato il momento del primo album, scritto e prodotto insieme al produttore Riccardo Scirè e rilasciato tramite Dreamworld. Lo stesso anno è statto ricco di numerosi successi: “Promise“, il rilascio del suo primo libro autobiografico, la nomination ai Kids Choice Awards, Los Angeles, come “Miglior Cantante Italiano”, vincitore del Tube Award in Germania, cantante e presentatore del più grande Nickelodeon Slime Fest per il ventesimo anniversario di Spongebob insieme a Jojo Siwa, cantante principale di tutte le tappe del Coca-cola Fanta Fan Tour estivo, protagonista della web series “Cabin 12006” di Nickelodeon e MSC Crociere e, per concludere, la sua prima performance in Latino America, Messico al festival di Zócalo.
Nell’estate del 2019 Teo ha anche partecipato ai più grandi festival estivi Italiani: Radio Stop, Festival Show e Radio Bruno.
Ha anche avuto la grande opportunità di calcare lo stesso palco del grande Andrea Bocelli all’inaugurazione della nave “Bellissima” di MSC Crociere.

“Io penso che la musica sia parte della nostra vita. È un’espressione esplosiva di umanità. È una modo di comunicare universale, indipendente dalla cultura, dalla razza o dalla società a cui apparteniamo. Tutti amano la musica.”

MATTEO MARKUS BOK

Il terzo e probabilmente più grande anno di svolta è il 2020. Teo si è trasferito a Miami, USA, per seguire il suo sogno nella musica. Dopo aver segnato un contratto con 21 Entertainment and AR Management, è pronto ad affrontare questo nuova fase della sua carriera, lontano dalla sua amata patria, L’Italia, e più vicino al mondo Latino Americano.

Rimangono molte novità ad attendervi: un nuovo singolo, la possibilità di un album, e molto più…

Non perdetevi il nuovo capitolo artistico di Teo Bok!

Sul palcoscenico Matteo si sente nel suo elemento naturale.  Le sue doti comunicative sono sorprendenti. La sua capacità di coinvolgere  il pubblico va oltre ogni aspettativa.
Il sorriso, la spontaneità e l’energia trasmessa coinvolgono il pubblico di ogni età. Matteo ama anche il lato romantico della vita che si percepisce dall’intensità delle sue interpretazioni, capaci di conquistare i cuori non solo dei suoi coetanei ma anche degli adulti.

Nonostante il successo, nella vita di tutti i giorni, Matteo è un ragazzo che ama la famiglia, gli amici, la vita sana, lo sport, gli studi e i valori  fondamentali della vita.